giovedì 23 ottobre 2008

Spaghetti cacio e pepe


Bene rieccomi con una nuova ricettina di Benedetta,invece di fare i soliti spaghetti con l'olio,aglio e peperoncino.
Devo dire molto buoni,facili da preparare anche avendo poco tempo,io ho un pò modificato la ricetta x comodità familiare.

Ingredienti x due persone (visto che a pranzo siamo soli soletti io e mio marito)

-140g di spaghetti
-2 cucchiaini circa di pepe nero in grani
-100g di pecorino romano grattuggiato
-olio d'oliva q.b.

Procedimento:

x prima cosa lessiamo la pasta,intanto prendete un padella mettete l'olio con il pepe (i grani bisogna prima schiacciarli un pò) fate soffriggere x pochi minuti poi spegnete


aggiungete 2 mestoli di acqua di cottura e lasciate evaporare (tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura non si sa mai)


scolate la pasta e mettetela nella padella a fuoco spento a questo punto aggiungete il pecorino e mescolate bene



se serve aggiungete ancora un pò di acqua poi coprite x circa 30 secondi vedrete che dopo si formerà una cremina...
Mio marito mi ha fatto i complimenti davvero buoni da provare...
A presto con una nuova ricetta...
Un bacio da Nanà.

4 commenti:

Elena ha detto...

Buonissima nella sua semplicità. L'ho mangiata la prima volta nei dintorni di Roma (non ricordo esattamente dove mi trovassi) dentro una forma di cacio!!

ღ Sara ღ ha detto...

deliziosi Nanà!!! complimentissimi!

manu e silvia ha detto...

Li abbimo mangiatiin un risotarantino a Roma ed erano davvero buoni....la ricetta te la copiamo di sicuro!!
Un bacio!!

unika ha detto...

devono essere buonissimi questi spaghetti...buona serata:-)
Annamaria