mercoledì 19 novembre 2008

"Pasta Madre-lievito naturale"

Ciao a tutte,era da tanto tempo che la cercavo questa ricetta e finalmente lo trovata.
Girovagando in giro ho avuto una dritta:Cookaround forum,e li che lo trovata,e cosi mi son detta:perche non provarci anchio,chissà magari mi riesce...ed ecco fatto,mi sono messa all'opera,speriamo bene.

Questi gli ingredienti base:
-200gr di farina (potete usare sia:la "o"-la "oo"-la manitoba,scegliete voi)
-90-100gr di acqua
-1 cucchiaio d'olio
-1 cucchiaio di miele

procedimento:
si uniscono tutti gli ingredienti x ultima l'acqua che và aggiunta poco x volta


si impasta a lungo fino ad ottenere un impasto ben sodo,si mette in un contenitore di vetro unto d'olio,volendo si può fare un taglio a croce,si copre:con pellicola o con un piatto e si lascia fermentare x 48 ore:


queste sono alcune foto, dopo 12 ore:



dopo 24 ore:



dopo 48 ore:


dopo 58 ore:


a questo punto bisogna riamalgamare il tutto,otteremo così una palla che sarà il nostro lievito madre(lievito-naturale)che provvederemo a mantenere "viva"con i rinfreschi.

Ecco le indicazioni x mantenerla:la pasta deve essere "rinfrescata"ogni 2-3 giorni se la teniamo a temperatura ambiente e ogni 4-5 giorni se la teniamo in frigorifero.

Il "rinfresco"viene fatto cosi:

x ogni 100gr di masta madre;va aggiunta:

-100gr di farina-45gr di acqua

impastiamo tutto insieme e poi la conserviamo come preferiamo mantenendola viva appunto con i rinfreschi:

-prima dell'utilizzo è bene rinfrescarla 2-3 volte

-non usare mai i contenitori di plastica"solo contenitori di vetro"

-questo tipo di pasta rinfrescandola via-via dura x anni,bene a questo punto voglio aspettare ancora un pò poi inizierò con i miei rinfreschi,e speriamo bene,se avete suggerimenti di ogni genere fatevi avanti...perchè non sono ancora del tutto sicura di fare bene,quindi aspetto fiduciosa...un grosso kissss da nanà.

12 commenti:

Sere ha detto...

brava che ti sei apprestata a quest'impresa!
vedrai...ti darà tante soddisfazioni la "piccina"

:-*

manu e silvia ha detto...

ma che brava..ok, dai, ci proveremo anche noi!!!
bacioni

Mary ha detto...

Brava , anch'io ci ho provato alcuni anni fa e sono riuscita a fare la colomba per pasqua ...una vera sodisfazione!!

Elle ha detto...

ciao! se passi nel mio blog, trovi delle ricette di pane con LM,. di sicuro successo.. sono tratte dal corso fatto con le sorelle simili anni fa! .. e sono presenti anche nel loro libro..

Maria ha detto...

Brava!!!!per me e perfetto...continua così!!! baci Maria...

Danea ha detto...

Ho pensato più volte di farlo ,ma è un lavoro lungo che richiede tanta pazienza!! Non so se sarei capace.
Complimenti a te invece, sei stata bravissima :)
Baci.

tittina ha detto...

ho iniziato da poco a fare il pane con il mio lievito naturale, faccio 1 pagnottina due volte a settimana, ho sempre il pane fresco ed è buonissimo!!! tu stai procedendo bene brava ....Tittina

http://tittina.wordpress.com/

unika ha detto...

la trovo una cosa difficilissima da fare...sei stata bravissima.-)
Annamaria

Nanà ha detto...

*lo spero tanto...ciao nanà.

*evviva,cosi ci scambieremo qualche consiglio ciao manu.

*sono molto contenta x te...baci mary.

*grazie x la visita Elle,passero sicuramente contaci...nanà.

*grazie maria,mi cì metto d'impegno...baci nanà.

*danea,sai era da tanto che ci volevo provare poi alla fine mi son decisa,speriamo bene...nanà.

*ciao tittina,spero mi darai qualche consiglio,grazie x la visita a presto nanà.

*ciao annamaria,anche a me all'inizio spaventava un pò,comunque grazie baci nanà.

Roberta e Chiara ha detto...

Ciao Nanà hai trovato la tradizione. Mia nonnna mi diceva che lei il pane lo faceva proprio con la madre. Brava. Ottima idea.. Bacioni Roberta

germana ha detto...

Brava Nana, vedrai che ti troverai contenta, il pane e non solo ma tutti i lievitati fatti con il lievito madre sono tutto un'altra cosa.
Se hai bisogno, ho una dispensina utilissima su come fare il pane con il LM e non solo..
buon WE

Nanà ha detto...

*ciao Roberta,lunga tradizione speriamo di farcela a presto.

*ciao Germana,ti ringrazio seguirò il tuo consiglio baci.