martedì 25 novembre 2008

"Pizza di scarole a modo mio"

Stamattina mi sono svegliata con la voglia di impastare...ed subito mi sono messa all'opera.
Avevo nel frigo due bei ceppi di scarola e cosi ho dato un'occhiata nella mia dispensa x vedere se avevo il resto degli ingredienti...detto fatto...incominciamo:

ingredienti:
-500gr di farina (250g farina00+250g di manitoba)
-250gr acqua
-1 cubetto di lievito
-1 cucchiaio di strutto
-mezzo cucchiaino di zucchero
-1 cucchiaino colmo di sale
-2 ceppi di scarola
-100gr di olive nere
-1 spicchio d'aglio
-4-5 acciughe
-50gr di capperi
-gherigli di noce
-olio e sale
(nella ricetta originale al posto delle noci vanno messi pinoli e uvetta che ahimè in casa non avevo e cosi dietro suggerimento di mia sorella ho messo le noci...spreriamo bene)

procedimento:
x prima cosa bisogna fare l'impasto x la pizza;ho messo sul tavolo le farine mischiate insieme al sale poi ho sciolto il lievito in un pò di acqua tiepida con lo zucchero

ho iniziato ad impastare bene il tutto,dopo ho schiacciato l'impasto sul tavolo ed ho aggiunto lo strutto


ho lavorato bene x far amalgamare tutto poi messo a lievitare x 1 ora e mezza nel forno con la luce accesa


intanto ho pulito e lessato le scarole e messe a sgocciolare, dopo prendete una padella e fate soffriggere l'aglio con le olive nere snocciolate poi mettete le scarole e lasciate cuocere x un pò,spegnete e lasciate intiepidire ora aggiungete le acciughe e i gherigli di noci e aggiustate di sale ora prendete una teglia unta dividete l'impasto in due parti la prima foderate la teglia poi versate dentro le scarole

con il resto dell'impasto ricoprite la pizza spennellate il tutto con un pò d'olio ed infornate a 180° x 40 minuti

dopo cotta lasciatela intiepidire ma se non riuscite ad aspettare...hihihi...servitevi...gnam,gnam come ho fatto io...che buona...

a questo punto vi saluto mie care blogghine e alla prossima ricettina...ciao da nanà!!!

6 commenti:

Camomilla ha detto...

Deve essere buonissima, io non ho ancora avuto il piacere nè di mangiarla che di prepararla... devo rimediare! Tu sei stata bravissima!
Un bacio!

Carmen ha detto...

ciao Nanà grazie per essere passata dal mio blog, aspetto con ansia la tua ricetta per la raccolta di natale
ciaooooooooooo

Maria ha detto...

devo dire haimè che la tua si presenta meglio della mia......(si e colorita troppo sopra) ma il sapore era gnamm gnamm!!!
e secondo me l'aggiunta delle noci la fa diventare sublime se poi agg. anche tutto il resto per fortuna io ieri in casa avevo tutto, devo dire che ....e stata spazzolata via in un attimo!!!!!ehì facciamo anche "salsicce e fiarielli"
smack smack

Danea ha detto...

Amo la pizza di scarle, l'ho fatta proprio qualche giorno fa, ma senza acciughe! L'idea delle noci invece mi piace molto, la devo sperimentare la prossima volta :)
Baci.

Elle ha detto...

la pizza di scarole è strepitosa... proprio l' altro ieri l' ho fatta anch' io, ma senza acciughe :-)
ciao! e buona giornata!

Nanà ha detto...

*Camomilla,devi farla e poi vedrai che buona...baci nanà.

*ringrazio anche te Carmen a presto nanà.

*mi dispiace sorellina,x questa volta ti ho battuta hahaha...nanà.

*Danea,l'idea delle noci è di mia sorella...nanà.

*Elle,le acciughe danno quel tocco in più provala e vedrai...nanà.