giovedì 18 settembre 2008

"Millefoglie casalinga"

Buongiorno,come vi avevo anticipato ieri,ho fatto la Millefoglie,e credetemi mi è venuta fantastica,ancora non ci credo neache io era la prima volta che facevo la pasta sfoglia credevo di fare un disastro e invece...comunque questi sono gli ingredienti x preparare la torta.
io ho usato metà dose,questa ricetta l'ho trovata su:Cookaround Forum.

Ingredienti x la pasta sfoglia:
-300g di farina
-250g di burro
-125g di acqua
-5g i sale
-farina in più x lo spolvero

Iniziamo con l'impasto della pasta:
x prima cosa togliete il burro dal frigo e lasciatelo ammorbidire.
Mettete in una ciotola 225g di farina con l'acqua e lavorate la pasta aggiungete il sale formate una palla poi mettetela a riposare coperta x 20 minuti.















Poi prendete un'altra ciotola:con il burro e la farina 75g, lavorate velocemente formando un panetto














Poi prendete il primo impasto e stendetelo al centro mettete il panetto di burro e piegate in seguenza come nelle foto,poi girate la pasta con le pieghe sotto,picchiettate sul panetto piano questo ci servirà x inziare bene a stenderlo,infarinate sia sopra che sotto in modo che la pasta non si attacchi e si rompa,non abbiate fretta di finire subito questo è un lavoro che chiede molto tempo ma credetemi alla fine i risultati si vedranno,non dimenticatevi una cosa importante il mattarello va usato su e giù mai ai lati la sfoglia deve rimanere rettangolare mai rotonda.



























































Una volta tirata la sfoglia piegatela come nelle foto alla fine vi sembrerà un libro ricordate è importante scegliere da che parte tenere il dorso del libro,a destra o sinistra,perchè quella sarà sempre la posizione di partenza x ogni giro,fate molta attenzione ora prendete il libro avvolgetelo nella stagnola e fatelo riposare il frigo x 20/30 minuti.
























































Ora iniziano "i giri",quelli di base minimo sono "4"oppure "7"volte fate voi,ogni volta trascorso il tempo di riposo e steso la sfoglia e fatte le pieghe rimettetelo a riposare e segnate il giro,io l'ho fatto x 7 volte,ora finalmente la pasta sfoglia e pronta x essere utilizzata come volete questa
preparazione può essere usata sia x ricette dolci che salate.

A questo punto io ho steso leggermente la sfoglia,tagliata in 3 parti,poi ho preso un pezzetto alla volta lo steso,messo sulla placca del forno foderata di carta forno,bucherellata con una forchetta,messa nel forno preriscaldato a 200°C,x pochi minuti,ricordate le sfoglie devono diventare dorate non scurirsi.

Dopo cotte,lasciatele raffreddare poi dedicatevi alla preparazione della millefoglie,alternate le sfoglie con strati di crema a vostro piacere io ho usato la crema pasticciera fatta da me(appena posso vi posto la ricetta,adesso ahimè non ho più tempo).

10 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

La pasta sfoglia fatta in casa é tutt'altra cosa che quella industriale!Complimenti!

muffin girl ha detto...

sai che la sfoglia fatta a mano è una delle poche cose che non ho mai provato a fare? non so perchè, ma mi scoraggia! eppure vedendo come l'hai fatta tu non sembra un'impresa così impossibile! magari una volta provo!
grazie del passaggio dalle mie parti, anche io passerò spesso a sbirciare tra le tue pentole ;-)
a prestissimo e buona domenica!!

Angy ha detto...

ciao Nana',grazie per aver passato nel mio blog!Anche io non conoscevo il tuo,molto bello davvero,ti verro' a trovare spesso,ciao.PS:ricette davvero squisite!!!!Brava!

Nanà ha detto...

ciao night,hai ragione...però che faticaccia farla...ma nè valsa la pena a presto nanà!

Nanà ha detto...

anche a me spaventava la cosa,avresti dovuto vedere il mio primo tentativo...be lasciamo perdere...comunque anche io passerò a trovarti...buona domenica anche a te...nanà!

Nanà ha detto...

ti ringrazio della visita...Angy,spero ci scambieremo tante ricette...buona domenica e a presto nanà!

Micaela ha detto...

devo provarla anch'io!!! con le tue foto sembra più facile di quanto possa sembrare!!! bravissima

Dolcetto ha detto...

Che brava, hai fatto tu la pasta sfoglia!!! Non è da tutti, io non ci ho mai nemmeno voluto provare!
La millefoglie fatta con la tua pasta casalinga dev'essere una vera goduria!

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Sei proprio brava complimenti e auguri per i tuoi secondi ventanni. ciao a presto Sisifo

Nanà ha detto...

*micaela,provala poi mi dirai...
baci nanà!

*dolcetto,avresti dovuto vedere il mio 1'tentativo ...un disastro,e cosi mi son detta"ci devo riprovare"...e credo di esserci riuscita,comunque a presto ciao nanà!

*ringrazio anche te sisifo bacetti nanà!